# 5 Ovunque sarà Roma - I radioracconti di Tn su Radio Kairos

Quinta Puntata: Siamo nel 1849, nella Repubblica Romana di Mazzini, Garibaldi, Mameli, Aguyar e di tutte quelle figure di spicco del Risorgimento Italiano; siamo alla vigilia della prima  vittoriosa battaglia di Porta Cavalleggeri contro i francesi. Dante, un giovane ragazzo è appena sbarcato nella città eterna per dare il suo contributo, fa la conoscenza di Nino Costa, un suo coetaneo che gli farà conoscere le bellezze e l’anima della città che incarna un sogno, un ideale da difendere a tutti i costi; comunque vada.

La Staffetta - Storie ribelli e Cronache perdute è il nostro format di racconti storici. Ogni puntata è un’incursione nei sussulti delle piccole storie avvolte tra le pieghe del largo manto della Storia. In queste incursioni ci soffermiamo sugli sguardi, le parole e le azioni di uomini e donne - di ribelli - per i quali termini come vivere, combattere e sperare hanno avuto lo stesso significato.

Con La Staffetta vi proponiamo, in un certo senso, anche dei viaggi nel tempo e nello spazio. E come in ogni viaggio, oltre ad una meta, ci sono dei timonieri, degli sherpa, compagni di strada con i quali si cammina non più distanti della misura di un passo. Nelle diverse puntate ospiteremo infatti attori che daranno voce ai protagonisti dei nostri testi e musicisti che comporranno la colonna sonora, selezionando dei brani e proponendone di propri. Arrivata alla II edizione, La Staffetta è trasmessa da Radio Kairos, emittente bolognese rintracciabile sui 105.85 dell'FM di Bologna e su www.radiokairos.it.
Il titolo della trasmissione è, da parte nostra, una sentita dedica alle staffette partigiane, pensando che le storie ribelli che a partire da oggi vi raccontiamo possano arrivare a voi come un messaggio prezioso da custodire.

Da un’idea di Lorenzo Iervolino e Massimiliano Di Mino. La Staffetta. Storie ribelli e Cronache perdute è una produzione Terranullius Narrazioni Popolari.

 


Quinta Puntata: OVUNQUE SARA' ROMA
testo di Massimiliano Di Mino
voce e colonna sonora a cura di Pino Marino
illustrazione di Veronica Leffe
sigla di Traccia Mediterranea

Audio & Video