TerraNullius

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
TerraNullius

C'eravamo Tanto aRmati - Anno 2011 - Anno epico

E-mail Stampa PDF

C'eravamo Tanto aRmati - TerraNullius.it: storia diacronica di una decade

Quasi dieci. Una rubrica propedeutica ai festeggiamenti che saranno. Attraverso documenti, immagini, articoli, raccontiamo l'eterno ritorno di ciò che è stato. Una rubrica che non può e non vuole essere la summa di tutto quello che TerraNullius rappresenta. Granelli di sabbia, quanto basta.

2011: Anno epico

 

Una risata dall'abisso - Luciano Funetta

E-mail Stampa PDF

 

Volete davvero sapere chi c'è dietro i più grandi capolavori della letteratura del secolo passato? Ve lo diciamo noi: Bernardino Asvero. Chi è Bernardino Asvero? Uno scrittore. Uno scrittore che non ha mai scritto nulla.

Un'anima inquieta che ha inseguito l'opera perfetta e non ha trovato nulla. Intrigante, scroccone, buffo, colto raffinato, sognatore e cinico: non ha scritto l'opera perfetta, perché è lo scrittore perfetto.

Vita di Bernardino Asvero, letterato - Capitolo IV

 

Anime gemelle #3 - La bambina e il professore - Veronica Leffe

E-mail Stampa PDF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Che nessuno resti indietro, storia di un’altra immagine @ Teatro Argot

E-mail Stampa PDF

Le storie, la strada, i movimenti, la bellezza dei movimenti, la musica, il racconto emozionale sono protagonisti anche stasera del nuovo appuntamento di Red Reading, il programma teatrale di Tamara Bartolini e Michele Baronio che ruota attorno ai libri, alla letteratura, al sangue e al sudore di chi le storie le vive prima che diventino letteratura, racconto.

 

Calendario del popolo - Pier Paolo Di Mino

E-mail Stampa PDF

Il 17 maggio, al Salone internazionale del libro di Torino – eventi OFF, si è tenuta la presentazione del nuovo numero del Calendario del Popolo (http://www.calendariodelpopolo.it/) dedicato ai temi della crisi editoriale e culturale. La storica rivista interviene sull’argomento con il suo consueto spirito di avanguardia e nel carattere che da oltre 67 anni gli è proprio,(http://it.wikipedia.org/wiki/Il_Calendario_del_Popolo).  Nomi di spicco del settore sono stati ospitati dal Calendario e hanno presentato diversi punti di vista sulla questione. Quello che segue è l’intervento di Pier Paolo Di Mino.

 


Pagina 7 di 70

 

NARRAZIONI DI POPOLO

Editoriali

Succede di accendersi di passioni all’inizio di un anno, di una stagione o al passar di una stella.

Succede di sentirsi posseduti da un volere, custodi di preziosi e mai sopiti intendimenti.

Sarà per senso del dovere, o forse la parola giusta è smania. E altri ancora potrebbero vedere questo rinnovato patto con i propri sogni dettato dalla paura o dall’adrenalina.

Leggi tutto...

Audioteque